s
Cerca:

Africa. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Africa’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Africa. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Prezzo del Cacao

Il prezzo del cacao (una soft commodity) scese di circa l’1% tra il 2004 e il 2005, mentre la produzione scese in quel periodo del 6% a livello mondiale e del 10% in Africa occidentale, nello stesso periodo. Ciò ha comportato una carenza di circa 50.000 tonnellate, a seguito di un avanzo di 250 mila tonnellate l’anno precedente. Da allora, le rettifiche a livello mondiale hanno portato i prezzi ad una crescita del 3%, raggiungendo un nuovo picco. Sebbene sia ancora troppo presto per valutare gli sviluppi in corso nel mercato del cacao, questi sono i fattori che potrebbero influenzare i prezzi nel prossimo futuro:

cacao

  • Nel brevissimo termine, la speculazione potrebbe aumentare i prezzi. Gli hedge fund hanno acquistato 15.000 lotti, pari a 150.000 tonnellate di cacao, o il 5% della produzione mondiale
  • La depressione dei prezzi può essere uno stimolo per la crescita costante della domanda dei prodotti di cacao
  • I prezzi alla produzione nei principali paesi produttori di cacao sono diminuiti drasticamente. Ciò è dovuto all’aumento dei costi di trasporto, il deterioramento delle infrastrutture e – nel caso della Costa d’Avorio – l’aumento delle imposte.
  • I produttori di cacao dell’Africa occidentale potrebbero dover competere con il Vietnam, una nuova e pesante forza sul mercato.

La moneta unica africana: il Gold Mandela

Quattro anni fa, l’Unione Africana decise di stabilire una moneta unica per tutti i paesi del continente, il gold mandela.  Fissarono anche una data per l’inizio del progetto economico: il 2010. L’idea -nata già nel 2003- era di creare strutture di regionalismo economico alla Schuman o De Gasperi mirando a garantire il commercio tra le nazioni africane e a spazzare d’un solo colpo il protezionismo. Frenando cosi – diceva l’Unione Africana- l’arretramento endemico del continente. Oggi, purtroppo, quel sogno sembra lontano dal realizzarsi.

Assemblea Unione Africana. Img. www.ghanaweb.com

Assemblea Unione Africana. Img. www.ghanaweb.com

Livello di fiducia nel progetto. Fonte: IMF

Continua a leggere La moneta unica africana: il Gold Mandela…

Sudafrica 2010

Pil morale, Pil del benessere. Ne sono uscite di tutte. Ma solo il Sudafrica (nel 2010) è riuscito a mettere il turbo al calcolo del prodotto interno lordo. [vedi il calendario sudafrica 2010] Gli economisti di Pretoria hanno introdotto, nel novembre dell’anno scorso, il reddito da illegalità. Un aiuto da 0,2 punti percentuali rispetto al Pil del 2008 che è bastato per dire che il paese era uscito dalla recessione. Un evento storico se si pensa che è la prima volta dopo la fine dell’apartheid che il paese dimentica un periodo di crescita negativo. Il tasso di disoccupazione, però, non ha seguito il miglioramento. E’ arrivato al 24,5 per cento nel terzo trimestre dell’anno scorso. Durante quei tre mesi 484mila persone hanno perso il posto, così come indicato dall’ufficio di statistica nazionale. “Forse il paese dovrebbe considerare l’idea di conteggiare anche i lavoratori dell’economia illegale per abbattere il tasso di disoccupazione”, come scrive Phil Izzo sul Wall Street Journal. Vogliamo provare anche in Italia?

Mappa Sudafrica

Mappa Sudafrica

Agenda Macro: Lunedì 26 aprile 2010

agenda

UK

  • Prezzi unità abitative Nationwide aprile.

Germania

  • Indice prezzi delle importazioni a marzo

Spagna

  • Mutui aprile

Segnaliamo come appuntamenti importanti:

  • Discorso di Trichet a New York sullo stato dell’economia
  • Votazione della Riforma della Finanza al Senato USA

Informazioni sul dollaro e l'euro. La pagina di Forex per entrare nel mondo delle valute.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia