s
Cerca:

Saperne di più. Tutti i nostri post che parlano di: ‘Saperne di più’

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Saperne di più. Puoi navigare con un click su ogni titolo

La Commissione europea prevede che la Spagna di sei milioni di disoccupati

 

La disoccupazione continuerà a battere i record in Spagna, in base alle previsioni d’autunno diffuso ieri dalla Commissione europea. L’analisi dettagliata dei calcoli risulta che Bruxelles ritiene che il numero dei disoccupati in Spagna sono nettamente superiori 6.000.000 entro il 2013. Oltre a mettere in discussione le prospettive di PIL e di bilancio, il rapporto diffuso oggi dal commissario economia, Olli Rehn, è anche una modifica delle previsioni intero governo spagnolo sul lavoro. Di fronte a perdite d’impiego previste dal governo, Bruxelles dovrebbe essere distrutto 2,7% dell’occupazione nel 2013, pari a circa mezzo milione di posti di lavoro. Di conseguenza, il tasso di disoccupazione salirebbe ad un nuovo record del 26,6%, mentre il governo di Mariano Rajoy ritiene che il tasso di disoccupazione scenderà al 24,3%. Nel 2014, quando l’economia comincia a crescere un po ‘solo circa 30.000 posti di lavoro verrebbero creati, in modo che la disoccupazione sarebbe ancora al di sopra del 26%, in base a Bruxelles. Sia l’anno prossimo in questo modo, il tasso di disoccupazione spagnolo rimane il più alto dell’Unione europea. Con i dati da perdite di posti di lavoro e il tasso di disoccupazione, si può calcolare la stima del numero di disoccupati a Bruxelles, come la combinazione di entrambi per il calcolo della forza lavoro. A poche e semplici operazioni dimostrano che il livello di disoccupazione, che si può dedurre da questi calcoli di sei milioni di disoccupati, soprattutto se si considera che Bruxelles è la previsione media annua e la disoccupazione di picco dovrebbe essere raggiunto nel primo trimestre del prossimo anno. La Commissione europea sottolinea, inoltre, che la distruzione di posti di lavoro e non colpisce solo i posti di lavoro temporanei, ma è anche colpendo duramente l’occupazione permanente. La regolazione del lavoro è ancora fatta a distruggere posti di lavoro piuttosto che orario ridotto. In entrambi i materiali, la riforma del lavoro non sta dando i frutti desiderati, anche se Bruxelles ritiene che in futuro essi permettono una maggiore “flessibilità” per le aziende. “Si può richiedere un po ‘di tempo prima che il primo manifesto effetti positivi”, afferma il rapporto di Bruxelles. Ma dove ci sta distribuendo gli effetti è la perdita di potere d’acquisto dei lavoratori, come costo del lavoro aumenterà meno mentre l’inflazione resta elevata.

La relazione della Commissione europea ha pubblicato oggi dal Commissario Olli Rehn lascia cannucce Spagna pochi a cui aggrapparsi. Le previsioni rappresentano una battuta d’arresto per il governo di Mariano Rajoy, in quanto Bruxelles ritiene che il PIL diminuirà tre volte quanto previsto dalla Spagna, dove la disoccupazione superiore a sei milioni di euro e che il deficit è fuori controllo fino al 2014. I dati del rapporto dimostrano che la Spagna è l’ultimo paese europeo a lasciare la recessione tra quelli per i quali la Commissione fornisce previsioni trimestrali. Nel 2013 il calo del prodotto interno lordo (PIL) sarà intenso come quest’anno, 1,4%. Ma questa è una media. Il profilo trimestrale, da Bruxelles mostra ora che la Spagna sta attraversando la fase più acuta della crisi, con un calo congiunturale del Pil dell’1% nel quarto trimestre di quest’anno, secondo le previsioni di Bruxelles ritmo di declino è stato moderata nel primo e secondo trimestre del prossimo anno allo 0,3% e 0,2%, rispettivamente, a cedere il passo dopo un quarto invariato, quindi un minimo di 0,1% di crescita nell’ultimo trimestre del 2013, che sarebbe prendere slancio in tutto il 2014. Così, l’economia spagnola, che è entrata in recessione nel quarto trimestre del 2011, non ricresceranno dei tassi trimestrali fino a due anni dopo. recessione quindi fino a otto quarti e la più acuta contrazione sarà questo trimestre, secondo le previsioni di Bruxelles.

 

 

 

Florida, il grande premio della campagna (2°parte)

 

Obama ha diversi percorsi per la vittoria che non passano attraverso Florida. Ma Romney è costretto a vincere che, anche se possibile, è costoso. Questo è uno stato di molto irregolare comportamento elettorale. Basti ricordare quello che è successo nel 2000, quando la Corte Suprema ha dovuto rompere il legame che il conteggio scrutinio era in grado di risolverlo, in ultima analisi, si voltò George W. Presidente Bush, per capire quanto stretto possa essere il risultato finale. Le elezioni qui sono riprodotti su vari fronti e con ingredienti così diversi che, in realtà, può succedere di tutto il 6 novembre.


Prendiamo, per esempio, il caso degli ispanici , il gruppo in cui, come in Colorado e Nevada, Obama deve dargli la vittoria. In Florida, in particolare nel sud dello stato, non vi è una rappresentazione, più o meno, con quasi tutti i paesi dell’America Latina. Cubani che sono arrivati dal trionfo della rivoluzione, e sono quelli che hanno dato le caratteristiche della Florida, sono stati aggiunti successivamente colombiani, haitiani, dominicani e, negli ultimi anni, il Venezuela. La predominanza di esuli cubani fino a poco tempo guidato la leadership ispanica voto repubblicano chiaramente. Ma la somma di altre comunità, insieme al fatto che i giovani cubani nati qui e non l’ideologia unanimemente condivisa della loro genitori, Obama ha vinto nel 2008 a Hialeah, uno dei principali città del Sud-cubani, comportamento elettorale rende più imprevedibile. Soprattutto, la crescente importanza acquisita da portoricani, che hanno raddoppiato di numero negli ultimi dieci anni e ora ci sono più di 850.000, vicino il 1.2 milioni di cubani. Portoricani, che tendono ad essere elettori democratici finora hanno avuto poco interesse a partecipare alle elezioni, ma la sua risposta questa volta potrebbe essere critico. In uno stato in cui la vittoria può dipendere da poche migliaia, forse centinaia di voti, un gruppo di circa un milione di incline a votare democratico è una miniera d’oro. Non a caso, il Partito Democratico ha nominato coordinatore della campagna per gli ispanici Betsy Franceschini , che è nato a Puerto Rico. Romney ha quello che compensato perso tra gli elettori ispanici sobborgo bianco-Florida è uno dei più rapida crescita in Stati popolazione e, quindi, una delle tappe principali del corpo bolle colpiti dalla crisi economica e la sua effetti l’impoverimento della classe media . E ha anche ottenuto la maggioranza tra i pensionati, a lungo, in maniera massiccia installato in questa calda costa. Tuttavia, tale gruppo, conservatrice per sua natura, è diventato un po ‘più riluttante a causa di l alla presenza di Paul Ryan nel biglietto repubblicano. La più famosa iniziativa di Ryan, un falco contro il deficit , il Congresso è riforma del bilancio che include la trasformazione del Medicare, il programma di assistenza sanitaria per i pensionati. Per loro, Medicare è una linea rossa che nessuno può attraversare. Dopo la sua nomina a candidato alla vicepresidenza, Ryan ha corretto alcuni dei loro piani iniziali, che punta verso la privatizzazione di tale servizio, e Romney stesso ha dovuto dichiarare che non condivide l’opinione del suo compagno di corsa in quella materia . Ma il sospetto è stato lì, ed è difficile fare previsioni sulle loro effetto finale.

Il capitano Schettino torna a abbandonare la nave

 

Il capitano Francesco Schettino è tornato ad abbandonare la nave. Già fatto quella notte del 13 gennaio, quando la Costa Concordia, una nave di 114.500 tonnellate, 17 piani e 4.200 persone a bordo, stava per tagliare fuori l’isola toscana del Giglio, dove era venuto pericolosamente Schettino per eseguire una manovra di saluto. E lo ha fatto di nuovo ora, Grosseto tribunale che il Lunedi aperto una preview di omicidio – 30 persone sono state uccise e due rimangono dispersi – naufragio e abbandono della nave. Attraverso il suo avvocato, il capitano, 52 anni, ha cercato di scaricare parte della sua responsabilità nei confronti di un indonesiano timoniere non avrebbe capito le sue istruzioni. Anche se Valeria giudice ha respinto un tentativo Montesarchio, Schettino è tornato a guadagnare il soprannome che i giornali inglesi lo ha nominato “capitano codardo”. Schettino appena trascorso quattro giorni in stato di detenzione . Il 17 gennaio, il giudice Montesarchio concessi gli arresti domiciliari e, dal 5 luglio, la libertà a condizione che rimanere a loro città natale di Meta di Sorrento, a sud di Napoli. Domenica pomeriggio, Schettino-abbronzato viso, occhiali da sole e portando la sua valigia propria lasciato la sua casa per andare su una Mercedes con i vetri oscurati per la città toscana di Orbetello, dove si prevede che almeno tre giorni analizzare le prove istruzione. Come indicato nel momento iniziale della loro intenzione di partecipare alle sessioni che, per ragioni di spazio, si tengono presso il Teatro Moderno di Orbetello è stato “mostrato”. Ma la realtà, ancora una volta, è stato diverso.

Bruno Leporatti, avvocato di Schettino ha chiesto al giudice di inserire tra gli imputati indonesiani timoniere, che hanno confuso la questione di un comando del capitano durante la manovra la nave più vicina all’isola. Schettino non è facile. L’attuale fase del processo è quello di studiare, a tutte le parti interessate, i documenti di cui ha avuto istruzioni dalle conversazioni registrate la notte del naufragio tra il capitano e il suo collega in fuga la fascia di capitano di Livorno, quelli in che è stato ordinato di tornare a bordo, gridando “Io bordo della nave, figa!” – fino a quando il contenuto della scatola nera. In attesa di improbabili sorprese, quasi tutto è stato macerazione della ricerca, che è stata molto, fa posto molto brutto Schettino, ma non solo lui. Avvocati per le vittime sembrano essere chiari circa la sua strategia: il capitano non è l’unico colpevole. La responsabilità ultima, dicono, spetta al proprietario della nave, la Costa Crociere aziendali, che per primo ha assunto Schettino, lo ha messo al comando di un equipaggio inesperto, ha ammesso manovre pericolose o addirittura incoraggiato, il saluto quando passa attraverso l’isola del Giglio era apparentemente pratica normale, e infine fallito nella gestione del sinistro. Peter Ronai, un avvocato per le famiglie delle vittime, ha detto: “Queste persone sono state uccise dalle pratiche negligenti e procedure di sicurezza della società.” Infatti, oltre il capitano, il secondo nel ponte e quattro altri ufficiali, i pubblici ministeri resta sotto indagine VP Operations di Costa Crociere, il capo dell’unità di crisi e il sovrintendente della flotta.

 

 

 

 

 

Obama: “Non permetterò un ritorno al passato” (3°parte)

 

“Romney ha detto che non ha mai sentito parlare di aziende che ricevono i tagli fiscali di grandi dimensioni nonostante che esternalizzare posti di lavoro in altri paesi. Chi avrebbe da dirci!” Obama ha detto con un sorriso, facendo riferimento al passaggio di ex governatore del Massachusetts, da parte della società Bain Capital. “La notte di Mercoledì ha difeso anche eliminerebbe norme che lo disciplinano Wall Street e abbiamo adottato in questi anni. Ma questo non creerà nuovi posti di lavoro.” Il presidente ha anche accusato Romney di mentire agli elettori nel dibattito prima elezione, che si tiene questa settimana, di non offrire i particolari centrali del suo piano economico e di voler tornare indietro nel tempo per eliminare le leggi che hanno migliorato la vita di cittadini. “C’è solo una persona che può prendere decisioni circa la cura si riceve, e voi stessi,” Obama sostenendo una riforma chiave sanitario, adottato nel 2010 ed è diventato un tema centrale delle elezioni presidenziali . Il presidente ha criticato la proposta di Romney, che ha promesso di abrogare la legge sul primo giorno della sua presidenza, quando raggiunge la Casa Bianca, le conseguenze sarebbero significare per milioni di cittadini, soprattutto dei giovani, le donne e le persone bisognose. Il Presidente ha ricordato che milioni di college hanno ora grazie di assicurazione sanitaria a questa legislazione, che ha anche contribuito notevolmente a migliorare le condizioni di milioni di donne in tutto il paese. “Nessuno di voi deve fare a meno di una mammografia perché non se lo possono permettere”, ha detto Obama al applauso.

 

“Il nostro avversario vuole tornare le donne a 50. Ti meriti un presidente che non mancherà di tenere le cose come sono. Sono stato e sarà quello il presidente. ” “Alcuni di voi hanno già deciso che voterà a novembre”, ha detto Obama a forti applausi e grida di “We want you” – “ti vogliamo bene”. “Così Passo ora agli indecisi.” Da quel momento, il presidente in rassegna le politiche che hanno segnato la sua presidenza nel corso degli ultimi quattro anni e ha cercato di evidenziare le principali differenze che lo separano dal suo rivale repubblicano.

Obama ha anche difeso i milioni di persone che hanno una polizza assicurativa sanitaria attraverso le loro politiche, l’accesso delle donne alla medicina preventiva come test per l’individuazione di diversi tipi di cancro o di controllo delle nascite e la nomina di due donne giudici della Corte Suprema, perché “capisco” l’importanza di tali questioni. Il candidato democratico ha preso quel momento per buttare via uno degli attacchi sulle loro azioni durante la discussione di Mercoledì. “Questo è qualcosa che non si può fare come presidente se prima di vincere le elezioni ha già respinto la metà dei cittadini.” Così è diventato argomento della campagna di Obama ‘Video del 47%’ con le dichiarazioni controverse Romney durante una cena collezione. “Quando ho vinto nel 2008, il 47% degli elettori non ha votato per me, ma quella notte a Chicago Ho assicurato loro che avrebbe governare per tutti i cittadini.”

 
 
 

 

 

L’ultimo ‘show’ di Berlusconi (2°parte)

 

Quando gli chiesero perché l’interesse per la ri-nonostante l’età dei miliardi di euro per tirare avanti, ci sono diverse risposte. La loro è chiaro: “Per salvare l’Italia”. La stessa Italia che ha deciso di distruggere. Alcuni possono pensare che è la sua condizione di competizione politica. Ma la maggior parte sa – che inganna e Berlusconi – La verità della storia: senza il sostegno del potere, loro società e perfino la libertà sono in serio pericolo. Berlusconi ha ancora diversi procedimenti pendenti. La più sporca è sicuramente chiamato caso Ruby , tanto quanto i tabloid italiani si è impegnata a lavarsi la faccia con acqua e sapone. Anche se Berlusconi è presente nella barca Il Giornale come un uomo nuovo, più sottile e liscia dopo una vacanza in Kenya con il suo grande amico Flavio Briatore, e sotto la cura di un medico di fiducia-sottile, il suo nome rimane insieme tutti i giorni, nei giornali e negli incubi, con quella di Rubino rubacuori. Tale è il soprannome di un giovane marocchino ballerino, Karima El Mahroud, che la polizia afferma che è stato coinvolto in gruppi dello stesso sesso di Silvio Berlusconi, l’ormai famoso bunga bunga, da quando avevo 16 anni. Berlusconi, con Francesca Pascale exbailarina. Lei stessa ha detto in una intervista per Corriere.it: “Io ragazza? Silvio parlare per primo. ” Il rapporto è stato scoperto in seguito la ragazza è stata arrestata per aver rubato gioielli e denaro. Se non c’è rapporto della polizia e alcune registrazioni che testimoniano, il caso appare frutto della fantasia di uno scrittore cattivo postumi di una sbornia mattina.

La notte del 27 al 28 maggio 2010, lo stesso Berlusconi telefonò alla stazione Centrale di Milano, sono identificati come primo ministro e ha cercato di intrufolarsi una delle sue bugie alla polizia in servizio. Ha assicurato gli agenti che Ruby era “nipote” dell’allora presidente egiziano Hosni Mubarak e dovrebbe essere “affidata” a Nicole Minetti, un altro giovane amico del primo ministro. La polizia, naturalmente, la lasciò andare, ma lei spronato il telefono ed è stato in grado di registrare la ragazza stessa ha ammesso che a 16 anni e lasciare le cose come-frequentata-primo ministro. Anche se la storia è stata raccontata e raccontata, vale la pena di fermarsi ora. Perché, come illustrato nel porto di Bari, contiene molte chiavi. Il primo è facile da liberare il magnate si trova. Il seguente riflette il modo in cui, sin dal suo inizio, Berlusconi ha basato la sua potenza in una fitta rete di complicità e di scambi, lo stesso servirà a far fare una ragazza-azienda per chiudere presto vedremo un multimiliardario. In ogni caso, Ruby rubacuori è stato raccolto dalla stazione da Nicole Minetti, la giovane e bella Berlusconi fiducioso, l’igienista dentale che ha curato dopo l’attentato di piazza del Duomo a Milano nel dicembre 2009 – e poi, Non so perché, ma è facile immaginare, è stato dimesso ed è diventato ragazze reclutatore per il Primo Ministro. Così efficace è risultata essere la bella Minetti nel suo nuovo ruolo che Berlusconi era contento di nominare il suo consiglio del suo partito, il Popolo della Libertà, in Lombardia.

 

Spagna: salvataggio e confusione (2°parte)

 

Questo rende il gioco: la diplomazia richiede più e più tempo. Consultato da questo giornale, un portavoce del governo tedesco ieri ha negato tale possibilità, e ha negato che Berlino è responsabile di quel salvataggio appena arrivato. Rajoy vuole evitare lo stigma di una seconda “linea di credito”, a “quello che voi chiamate di soccorso” secondo le parole di Soraya Saenz de Santamaria. Vuoi fare bene. Preferisce aspettare e vedere come il mercato ti costringe a non chiedere soldi. E soprattutto, si adatta rinviare l’applicazione fino a dopo le elezioni basco e il galiziano. Alla fine, il Barrunta esecutivo, forse tutto è stato risolto, forse la Spagna in grado di svolgere il suo deficit impegni per quest’anno e anche le previsioni incluse nel bilancio del 2013 (con un calo del PIL del 0,5%), plausibile una crisi congiunzione astrale: bancaria, economica, debito, politico e istituzionale. Germania ei suoi alleati hanno le loro ragioni: Berlino assicura che sembra non voler salvare la Spagna, a giudicare dalle dichiarazioni di Rajoy e Guindos, né è chiaro chi ha bisogno. Secondo la tesi della Germania, la Spagna continua mercato fianciándose (vero) a tassi molto ragionevoli (altamente discutibile se la BCE non sarebbe così pronto per attivare il pulsante nucleare). Secondo varie fonti, la Germania preferisce raggruppare tutti i problemi della periferia, tra cui l’Italia, apostillan governo spagnolo fonti-in un solo voto al Bundestag per evitare danni politici, e per evitare che la BCE deve sparare a raffica e la soluzione crisi europea di seguire da TLE. E se grattandosi la tasca, vuole condizioni non eque.

Nonostante questa ambiguità calcolata ministeri degli Esteri e ministeri ai sorgenti (uno degli investitori che si sono incontrati a Londra Guindos, funzionari del Consiglio e della Commissione, due ministri della zona euro, fonti vicine alla BCE e il FMI), la sintesi di ciò che accadrà è la seguente. Spagna chiederà aiuto “poche settimane”, garantendo sia una sorgente ad alta a Bruxelles come un dirigente di un grande fondo. La modalità di ripristino è una “linea di credito con rinforzata condizionato” come gergo delizioso Bruxelles: una sorta di garanzia per gli investitori sarebbero stati coperti dal fondo di salvataggio uno sconto del 20% o del 30% del valore emesso debito. Che non avrebbe dovuto spendere di più (tranne in caso di default), ma l’acquisto diretto di obbligazioni non è del tutto esclusa. Per quanto riguarda le condizioni, la più particolare aspetto del movimento, dipende dall’impiego tempo Rajoy. “Si può ancora finta mentre il mercato è tranquillo, ma nessuno si rende conto che questa tranquillità da solo come il mercato crede verrà in soccorso”, ha spiegato fonti diplomatiche. “Bisogna chiedere soccorso mentre ancora incendio,” abbonda Santiago Carbo, Università di Bangor. Se al momento della richiesta segue il vento in coda, “la Spagna in grado di garantire condizioni iniziali relativamente lisce perché ha fatto il suo dovere”, dicono fonti vicine al FMI. Se si inizia la tempesta, le condizioni sono dure. Ma attenzione: “Anche se le condizioni sono soft-start, quando ho la prima revisione del programma e vedere che non c’è modo di soddisfare il deficit diventerà condizioni estremamente gravi. E ‘sempre stato, “un alto ufficiale dell’UE apostille.

 

 

Strategie errate

La minaccia di recessione nella zona euro dimostra la necessità di politiche di riattivazione.La minaccia di recessione nei paesi dell’area dell’euro è un dato di fatto. Nel complesso, il PIL dei paesi di Eurozona contratto di due decimi nel secondo trimestre del 2012, anche se la Germania è cresciuta un po ‘più del previsto su base trimestrale (0,3%) e la Francia è riuscita a evitare una caduta PIL, anche se ancora stagnante. Ma Spagna, Italia e Portogallo conto per più di due trimestri del declino. La crescita moderata tedesco non è sufficiente a compensare il peso delle economie sotto pesanti tagli di bilancio, il cui recupero non è previsto almeno per i prossimi quattro trimestri. Ai fini della zona euro, la Germania ei paesi partner ideologicamente austerità di bilancio (come la Finlandia, dove il PIL ha subito una contrazione dell’1% nel secondo trimestre, dopo la crescita dello 0,8% nel primo), stanno pagando il prezzo di un sbagliato strategia economica, che impone a tutti i paesi dei vincoli valutari dell’area di bilancio e controlli stretti senza alcun deficit di compensazione. Questa strategia moderazione universale favorisce un miglioramento della concorrenza in economia principali (in questo caso la Germania), o perché il loro aumento delle esportazioni, sia perché assorbire i flussi di capitali provenienti da paesi il cui debito subisce una pressione più elevata. Ma rompendo l’equilibrio economico e paesi come la Francia e la Finlandia sono suscettibili di pagare il conto per le recessioni in paesi come la Spagna o l’Italia. In un’area valutaria, le depressioni sono sparsi in tutti i paesi o indebolire gli altri. Le impostazioni della spesa pubblica e dei costi finanziari in cambio salvataggi punitive aggravare la situazione di crollo della domanda nei paesi colpiti e sanzionare risparmi necessari per far fronte agli impegni di debito. In Spagna, il governo ha anche l’incarico di aggravare il problema inutilmente punire la formazione del risparmio. Tutta la zona euro non respirare facilmente fino riattivato chiamato economie periferiche. Questo è un argomento che può essere dimostrato da confermare empiricamente e probabilmente per i prossimi trimestri.

La situazione tende a peggiorare politicamente, perché il rallentamento dell’economia in Europa rimane la capacità di crescita negli Stati Uniti e in Giappone a partire da settembre l’aumento della pressione degli Stati Uniti a Bruxelles, Berlino e Francoforte strategie di austerità temperamento e proporre qualsiasi prezzo politiche di crescita supplementari con la stabilità del debito. Aumento della temperatura anche di sviluppo sociale che eliminano la sicurezza sociale e il sostegno di disoccupazione compatibile con la stabilità interna. Come la Spagna. I vantaggi delle modifiche radicali non sono chiare (in Spagna il disavanzo resta a circa l’8% del PIL, nonostante le mutilazioni continuato la spesa per sanità e istruzione), ma il disagio cresce di ora in ora.

 

 

 

 

 

 

Valute asiatiche Declino In Crisi Segni Europa Hurting Esportazioni

Rupia indiana ha portato cali valute asiatiche sulla crisi del debito preoccupazione europea farà male la crescita globale e le esportazioni della regione. Il Bloomberg-JPMorgan Dollar Index Asia è scesa per il quinto giorno dopo l’India, Indonesia, Corea del Sud e Taiwan ha riferito questo mese che le vendite all’estero si è ridotto. Thailandia spedizioni è sceso 2,7 per cento a luglio, dopo una diapositiva 4,24 per cento nel mese di giugno, un sondaggio di Bloomberg di economisti ha mostrato prima di un rapporto ufficiale la prossima settimana. I dati rilasciati questa settimana ha mostrato zona euro il prodotto interno lordo contratta dello 0,4 per cento nel secondo trimestre.

“Se si guardano i dati economici della zona euro, sono stati ancora scivolando, e così, siamo ancora di andare a vedere qualche debolezza delle esportazioni asiatiche nei prossimi mesi”, ha detto Nalin Chutchotitham, una con sede a Bangkok analista Kasikornbank Pcl . La rupia indebolito 0,4 per cento da agosto 14-55,8750 per dollaro a partire da 14:28 a Mumbai, secondo i dati compilati da Bloomberg. Won della Corea del Sud è sceso dello 0,4 per cento a 1,134.15 da agosto 14. I mercati finanziari nei due paesi sono stati chiusi ieri per i giorni festivi. Dollaro di Taiwan è sceso 0,1 per cento a NT $ 30,020 e il peso filippino ammortizzati a 42,285 da 42,270 ieri. L’indice del dollaro in Asia, che tiene traccia delle valute più attivi della regione, si è ritirato 0,5 per cento da un alto quasi tre mesi di 115,73 raggiunto il 9 agosto. La rupia è sceso al livello più basso in quasi due settimane di preoccupazione della nazione disavanzo delle partite correnti si allargherà da un record come da contratto esportazioni. Spedizioni gadget sceso 14,8 per cento nel mese di luglio, il più grande calo in 35 mesi, mentre le importazioni sono scivolato 7,6 per cento, direttore generale per il commercio estero Anup Pujari ha detto il 14 agosto. Che ha lasciato un deficit commerciale di 15,5 miliardi dollari. La rupia anche indebolito sulla preoccupazione il più veloce dell’inflazione tra i maggiori mercati emergenti lascia poco spazio per una politica volta a stimolare la crescita, secondo Edelweiss Financial Advisors Ltd. Il deficit di conto corrente in India, la più ampia misura degli scambi, allargato a un record di 4,2 per cento del prodotto interno lordo per l’anno fino a marzo 2012 da 2,7 per cento negli ultimi 12 mesi, secondo la banca centrale.

“Un aumento del disavanzo commerciale ha evidenziato i mali di fronte alla valuta locale,” analisti a Edelweiss, tra cui Mumbai-basato Vinay Khattar, ha scritto in un rapporto di ricerca di oggi. “Il disavanzo delle partite correnti rimane una particolare fonte di preoccupazione”. Cina yuan è sceso per il secondo giorno come la banca centrale indebolito il suo fissaggio al giorno al livello più basso dal novembre per aiutare gli esportatori. La valuta è sceso 0,05 per cento a 6,3658 per dollaro a Shanghai. La Banca popolare cinese ha ridotto il tasso di riferimento del 0,02 per cento a 6,3495 per dollaro, il minimo dal 29 novembre, dopo che il Dollar Index è salito dello 0,2 per cento di ieri. Il premier Wen Jiabao ha detto che c’è “stanza crescente per le operazioni di politica monetaria”, nel corso di una visita di due giorni nella provincia orientale di Zhejiang, secondo un rapporto sulla televisione di Stato.

 

La polizia ha ucciso manifestanti in Sud Africa

I disordini iniziarono Venerdì scorso, quando circa 3.000 minatori lasciato i loro posti di lavoro nella miniera di Lonmin per protestare contro i loro salari. La polizia sudafricana ha sparato Giovedi pomeriggio su migliaia di minatori che manifestavano armati di bastoni e machete, uccidendo molti dei quali riconosciuti come un portavoce della polizia. Un giornalista per l’agenzia di notizie sudafricana SAPA ha detto contato 18 corpi. Fotografie e filmati TV della scena mostrano la polizia di giubbotti antiproiettile e fucili d’assalto e, a terra, corpi insanguinati di minatori. Al momento, nessuna conferma ufficiale di vittime. Si tratta di lavoratori Lonmin società della miniera di platino in Marikana, circa 100 chilometri da Johannesburg. I disordini iniziarono il giorno 10, quando circa 3.000 minatori lasciato il lavoro per protestare contro i loro salari. La società ha chiamato questa azione uno sciopero illegale. “I lavoratori in sciopero sono ancora armati e senza lavoro”, ha detto in una dichiarazione oggi, prima di questi eventi aziendali, Lonmin. “Questo è illegale”, ha aggiunto la società, che ha minacciato di licenziare i minatori che non vanno a lavorare Venerdì. Lonmin, di proprietà britannica, è il terzo produttore di platino al mondo. Scontri di oggi è venuto come agenti, supportati da veicoli blindati, barricate con filo spinato. Di fronte a loro, su una piccola collina, sono stati i circa 3.000 minatori. Poi un gruppo di lavoratori è riuscita a superare il perimetro e rivolgersi alla polizia, che hanno risposto con armi da fuoco, come descritto da un giornalista di Reuters che, dopo la sparatoria arrivò ad avere sette corpi nel terreno. C’erano minatori armati di bastoni, machete e lance.

Non è chiaro se avevano anche armi da fuoco e avrebbe probabilmente sparato contro la polizia prima che gli ufficiali hanno aperto il fuoco. La maggior parte dei minatori che protestano sono rappresentate dalla Associazione dei lavoratori Mining and Construction (Associazione dei minatori e della costruzione dell’Unione, AMCU, in inglese). I lavoratori che hanno cercato di andare il giorno successivo al loro posto sono stati attaccati, secondo la società e l’Unione nazionale dei minatori del Sud Africa (Unione Nazionale dei minatori, NUM, in inglese), più vecchio e di fronte al AMCU, creato più di recente ed è molto più attivo nelle loro richieste. I leader di entrambi i sindacati hanno avuto diverse conversazioni in questi giorni, ma, per ora, non hanno raggiunto alcun accordo. Nel frattempo, i minatori sia ido dell’Unione hanno affrontato tra di loro e con la polizia durante la scorsa settimana. Domenica scorsa, i manifestanti hanno ucciso due guardie di sicurezza dopo aver appiccato il fuoco alla sua macchina. Il giorno dopo, le forze di sicurezza non è riuscito a fermare un altro gruppo violento, che ha ucciso due operai e due poliziotti. Hanno risposto aprendo il fuoco e uccidendo almeno tre dimostranti, secondo le autorità e la polizia.

 

 

Credit Agricole: trattative avanzate per Emporiki

 

Credit Agricole ha studiato in collaborazione con le autorità locali e gli scenari internazionali, per vendere la sua controllata Emporiki, la quarta scuola nel paese. Fin dalla sua acquisizione nel 2006, la controllata ateniese è costata la sua società madre quasi $ 6 miliardi. Una somma che potrebbe raddoppiare ancora una volta in caso di uscita disordinata della Grecia nell’area dell‘euro. Sotto questa minaccia, il titolo della banca reciproca immerso 57% dello scorso anno. In questo contesto, il Credit Agricole spera di utilizzare la riconfigurazione del settore bancario greco, che è stata profondamente scossa dalla esplosione di finanze pubbliche nazionali, di vendere la sua controllata ingombrante. Gli acquirenti naturali, altre banche locali, si sono manifestati al regolatore locale. Martedì, Alpha Bank ha detto in una notifica alle autorità di borsa hanno presentato un’offerta per Emporiki . Eurobank e National Bank of Greece hanno il loro lato all’interesse manifestato, ma che non hanno ancora presentato un’offerta. Gli analisti ha detto che la vendita sarà effettuata in perdita per il Credit Agricole.

Secondo speculazioni, l’insediamento francese potrebbe essere richiesto dalle autorità di regolamentazione per ricapitalizzare Emporiki greca prima di lanciare una vendita. L’operazione è stata annunciata in tutti i casi di lunga durata, sarà infatti richiede l’assegno in bianco di tutte le forze che sono riuniti al capezzale di Atene: UE, FMI e, naturalmente, la Banca centrale greca. Lato credito agricolo, i negoziati saranno condotti dal nuovo uomo forte della casa, il vice direttore generale Xavier Musca. Dopo un guadagno del 8,7% Venerdì, l’azione del gruppo francese continua il suo rimbalzo. Ma la vendita è molto probabile che si verificano prima di una più ampia ricapitalizzazione delle banche greche. Dopo aver venduto la sua filiale greca, Crédit Agricole SA ha ricevuto indicazioni di interesse da parte della scuola tre principali del Paese, riporta il Financial Times . Banca Nazionale di Grecia, Alpha Bank e Eurobank EFG sarebbe disposto a fare un’offerta, a condizione di ottenere l’accordo del Fondo ellenica per la stabilità finanziaria , ha detto al quotidiano britannico. Nazionale ha confermato l’esistenza di discussioni.Dal 2006 il Credit Agricole ha speso oltre 5 miliardi di euro per ottenere il controllo di Emporiki e per rafforzare il patrimonio netto di quest’ultima, ma ora il suo investimento in ritardo come un proiettile. La banca verde si sforza di ridurre il fabbisogno finanziario della sua controllata, riducendo la sua eccezionale (fine del primo trimestre, il finanziamento Emporiki di Credit Agricole SA è stata ridotta a 4,6 miliardi di euro contro 11, 4 miliardi di anni prima). Inoltre, per quanto riguarda la banca d’investimento, Credit Agricole prevede di vendere CA Cheuvreux, una filiale specializzata nella intermediazione. L’azienda fa parte dei potenziali acquirenti di Keplero. Nessun importo è ancora filtrato, ma i funzionari di Credit Agricole hanno detto che era riuscito a liberare questo mese. La sensazione di Exchange Figaro esperti: Mentre l’azione ha preso il 25% in un mese, che cosa è questo nuovo Emporiki? L’intera questione è lì. Il Wall Street Journal aveva già suggerito qualche giorno fa che la banca verde ha cercato di appoggiarsi a un altro attore Emporiki . Ora tutto dipende dal fondo per la stabilità ellenica, che non ha la reputazione di un eventuale ritardo nell’attuazione dei fondi ottenuti dall’Unione. Ad esempio, il Fondo ha rimborsato fino alla fine di maggio con una commerciali con i principali istituti 18000000000 avacnée metà aprile da parte della BCE. I risultati, non riuscendo a soddisfare i criteri richiesti per la capitalizzazione, le banche greche già preso per la gola non potevano accedere alle operazioni di rifinanziamento dell’Eurosistema.

 

 

 

Informazioni sul dollaro e l'euro. La pagina di Forex per entrare nel mondo delle valute.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti: