s
Cerca:

Sudafrica 2010

Pil morale, Pil del benessere. Ne sono uscite di tutte. Ma solo il Sudafrica (nel 2010) è riuscito a mettere il turbo al calcolo del prodotto interno lordo. [vedi il calendario sudafrica 2010] Gli economisti di Pretoria hanno introdotto, nel novembre dell’anno scorso, il reddito da illegalità. Un aiuto da 0,2 punti percentuali rispetto al Pil del 2008 che è bastato per dire che il paese era uscito dalla recessione. Un evento storico se si pensa che è la prima volta dopo la fine dell’apartheid che il paese dimentica un periodo di crescita negativo. Il tasso di disoccupazione, però, non ha seguito il miglioramento. E’ arrivato al 24,5 per cento nel terzo trimestre dell’anno scorso. Durante quei tre mesi 484mila persone hanno perso il posto, così come indicato dall’ufficio di statistica nazionale. “Forse il paese dovrebbe considerare l’idea di conteggiare anche i lavoratori dell’economia illegale per abbattere il tasso di disoccupazione”, come scrive Phil Izzo sul Wall Street Journal. Vogliamo provare anche in Italia?

Mappa Sudafrica

Mappa Sudafrica

Leggi altri articoli del nostro blog che parlano di: