s
Cerca:

forex dollar euro. Tutti i nostri post che parlano di: forex dollar euro

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica forex dollar euro. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Andamento euro dollaro

L’euro è riuscito a rimbalzare con forza allontanandosi dai minimi raggiunti la scorsa settimana e l’andamento euro dollaro recupera quota mentre rimane alta la volatilità nei mercati finanziari. Soltanto ieri l’indice italiano (FTSEMIB) faceva un +11,3% e l’Ibex spagnolo saliva in una sola seduta del 14,43%. La miglior seduta della storia per la piazza di madrid.

L'inmancabile cartoon di Kal, copertina del The Economist nel 1989

L'inmancabile cartoon di Kal, copertina del The Economist nel 1989

L’andamento euro dollaro è a sua volta il termometro della situazione. Visto che, ovviamente, nessuno vuole conservare investimenti in euro se le prospettive sono ribassiste, torna fondamentale il salvataggio deciso questo fine settimana dall’Unione Europea e il Fondo Monetario Internazionale per frenare l’effetto contagio dalla Grecia agli altri paesi periferici della zona euro. I mercati non aspettavano un consesus così forte e il rimbalzo delle borse si è accompagnato di un buon allungamento dell’euro dollaro sopra quota 1,26.

Anche se gli esperti continuano a dare segnali d’allarme visto che la compera esorbitata di bond dall’Unione Europea ha portato la riduzione dei differenziali dei bond e dei CDS ma senza aiutare l’euro. La prospettiva è di nuovo di forte volatilità nel cross con il dollaro e una possibile picchiata nel breve periodo. Nei mercati gli investitori ribassisti (quelli che puntano sulla caduta dei valori) sono la maggioranza anche se le borse hanno subito un rally inaspettato. Gli esperti contattati da cambiodollaroeuro.com consigliano di piazzare uno stop loss sui 1,26 e vendere prima della rottura di questo supporto.

Le riserve della BCE in Euro e in Dollari

Sul periodo di volatilità dell’euro innescatosi a dicembre del 2009 si stanno versando fiumi d’inchiostro sui siti di forex sparsi sulla Rete. Oltre ai dati conosciuti e alle diverse polemiche proponiamo ai nostri lettori fare attenzione anche alle riserve monetarie della la BCE.

Ecco due movimenti rilevanti:

Il primo. Lo scorso martedì 26 gennaio le riserve di moneta esterna alla zona euro  scendevano di 800 milioni. La BCE annunciava che il livello di moneta estera sotto il loro controllo scendeva sino a 158.300 milioni di euro. Questa variazione annunciava la BCE era dovuta soprattutto a gli aggiustamenti di rivalorizzazione trimestrale, le operazioni esterne e all’iniezione di liquidità di dollari sul mercato. Ovvero alla necessità di frenare il trend ascendente del biglietto verde.

I biglietti in movimento arrivarono a 783.400 milioni di euro dopo una flessione di 4.600 milioni mentre che i depositi nelle amministrazioni pubbliche aumentarono di 14.000 m di euro.

Conclusione: le riserve di moneta estera in mano alla BCE – a parte i movimenti citati- caddero di 500 miolioni di euro. Una cifra allarmante se si tiene conto che la caduta del valore euro rispetto al dollaro e rimasta comunque lieve ma sostenuta.

euro4 Continua a leggere Le riserve della BCE in Euro e in Dollari…

Informazioni sul dollaro e l'euro. La pagina di Forex per entrare nel mondo delle valute.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia