s
Cerca:

Oro. Tutti i nostri post che parlano di: Oro

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica Oro. Puoi navigare con un click su ogni titolo

La quarta Riserva d’oro più grande nel mondo: l’ Italia

ORO ITALIA

Il forte aumento nei giorni scorsi per un’oncia d’oro, che ha già superato i $ 1.700 e ha quasi raddoppiato in valore negli ultimi due anni, ha spinto entrambe le bande a fare questa proposta. Inoltre, l’Italia ha la più grande riserva in oro del mondo dopo gli Stati Uniti, Germania e Fondo monetario internazionale (FMI), il cui valore sarebbe di circa 134.000 milioni (93.800 milioni di euro) il prezzo corrente. Tuttavia, gli esperti finanziari avvertono che la vendita delle riserve auree non risolverebbe i problemi strutturali che esistono e che sarebbe solo “una goccia nel mare”, a differenza invece dell’esperto tedesco Frank Schäffler che ritiene che siano giusto risolvere i propri problemi da soli invece di chiedere aiuti agli stati partner che fanno parte dell’area dell’euro. Riteniamo che i problemi economici vadano affrontati e risolte con delle politiche che siano in grado di creare nuovo valore affinché si possa dare vita ad un vero e proprio circolo virtuoso dove la crescita economica la deve fare da padrona.I dati economici devono essere consapevoli di alcuni componente ciclica e sono influenzati dagli effetti ritardati di tsunami giapponese

L’appello di Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica, che ha chiesto misure “più efficace” e la pressione sul debito italiano, ancora molto intenso dopo gli attacchi ai primi di agosto, abbiamo ottenuto in fretta di Gabinetto. Tanto che il suo capo ha deciso di presentare il testo alla mozione di sfiducia per accelerare l’approvazione.Ma Berlusconi ha fatto maggiore attenzione alle pressioni all’interno dei partiti che ha ritirato il sostegno e le misure che avrebbero un impatto di bilancio. Per esempio, la cosiddetta tassa di solidarietà sui redditi superiori a 90.000 € (5%) e 150.000 (10%). Ha anche stati a mezza strada attraverso la riorganizzazione dell’amministrazione territoriale in cambio di un piano di vaga per combattere la frode fiscale.


Soft Commodities

Un soft commodity è una merce come lo sono il caffè, il cacao, il cotone, lo zucchero, il mais, il frumento, la soia e la frutta. Questo termine si riferisce generalmente a prodotti che vengono coltivati, piuttosto che estratti dalle mine. Le soft commodities svolgono un ruolo importante nel mercato dei futures. Essi vengono utilizzati sia dagli agricoltori che intendono bloccare in futuro i prezzi dei loro raccolti, e da speculatori alla ricerca di un profitto. In questo momento tutti gli analisti sono d’accordo sulla convenienza di un investimento in questi beni piuttosto che in oro o argento.

Soft commodities

Soft commodities

Commodities

Commodities è un concetto che pur essendo le nostre conoscenze del mercato limitate non possiamo non conoscere. Le commodities sono beni il cui valore è rappresentato nei mercati finanziari.  Vedi i prezzi delle materie prime. Questo tipo di proprietà è “generica”, cioè non hanno una differenziazione tra di loro. Con questo intendiamo dire che vendute in Italia, in Cina o in qualsiasi parte del mondo, hanno lo stesso prezzo e stessa qualità.

commodities

Classificazione delle merci:

  • Cereali: soia, grano, mais, avena, orzo.
  • Softs: cotone, succo d’arancia, caffè, zucchero, cacao.
  • Energie: petrolio greggio, olio combustibile, gas naturale, etanolo, NAFTA.
  • Metalli: oro, argento, rame, platino, alluminio, Palladium, ferro.
  • Carni: bovini vivi, suini vivi, burro, latte.
  • Finanza: Obbligazioni 30, eurodollari, Fed Funds di 30 giorni.
  • Indici: Dow Jones, S & P500, Nasdaq100, Nikkei225, E-Mini Nasdaq.
  • Valute: euro, dollaro, sterlina inglese, Rand Sud Africano, Franco Svizzero, ecc.

Vi lasciamo una semplice grafica che mostra le quotazioni in tempo reale dei seguenti prodotti:

  • Oro
  • Argento
  • Il petrolio
  • Alluminio
  • Cardamomo
  • Rame
  • Gas Naturale

Prezzo oro

Il prezzo dell’oro accumula un altro giorno positivo mentre gli investitori cercano i metalli preziosi come riserva di valore, intanto l’argento ha raggiunto il massimo degli ultimi 30 anni. L’oro si è apprezzato del 30% nel corso del 2010, in quello che è stato il decimo anno consecutivo di profitto a un tasso di crescita elevato al di sopra dei livelli del 2007. Agli inizi di dicembre ha raggiunto un record di $ 1,432.50, grazie alla crisi del debito in Europa e al calo della domanda di valute. Inoltre, l’apprezzamento dei metalli preziosi è stato anche incoraggiato dalla politica monetaria della Fed che ha spinto all’investitore a cercare oltre al mercato delle valute visto che i governi, al meno quello americano, hanno intenzione di continuare a stampare biglietti.

gold

Quotazioni oro

Un buon investimento? Foto: stockpicksexpert.com

Un buon investimento? Foto: stockpicksexpert.com

L’oro è salito a quotazioni da record a Londra e New York come tutte le altre materie prime acquisite su richiesta del trend di speculazione. Gli investitori hanno acquistato il metallo per proteggere la ricchezza dalle turbolenze finanziarie in EuropaCina, terza economia più grande del mondo, ha detto che può consentire allo yuan di muoversi verso quote più elevate, rendendo materie prime a i prezzi in altre valute meno costosi per i consumatori cinesi. Gli atri metalli preziosi sono saliti a livelli più alti di almeno un mese. “L’oro sta beneficiando di altre materie prime”, ha dichiarato Jesper Dannesboe, strategist senior commodities di Societe Generale SA a Londra. La notizia: la Cina “è un catalizzatore, un trigger per l’acquisto di oggi. La gente è ancora preoccupata per i livelli di debito sovrano. ” L’oro guadagna il 15 per cento quest’anno, si sta muovendo per il suo decimo guadagno annuale consecutivo, la più lunga scia vincente almeno dal 1920. Questo mese ha raggiunto massimi di tutti i tempi in euro, sterline e franchi svizzeri.

Oro quotazione alle stelle

Continua il rally delle quotazioni oro. Nei mercati finanziari l’oncia d’oro vola a livelli record di $ 1,280.00 l’oncia. È un massimo storico per il metallo prezioso che come sappiamo riceve ogni giorno l’attenzione di più risparmiatori vista la sua condizione di investimento sicuro o bene rifugio.

Ricordiamo i nostri post di “investire in oro?” e “quotazioni oro in tempo reale” che potrebbero tornare utili a chi decidesse di entrare nel mondo dei metalli preziosi. Un momento, questo, da non prendere alla leggera perché ogni massimo deve avere sempre una sua correzione per consolidare posizioni. Sarà il caso dell’oro e lo sarà anche probabilmente per l’argento le cui quotazioni stabiliscono guadagni annui massimi di 20,960 dollari l’oncia. Attenzione investitori, in questo momento nel mercato del Forex i movimenti sono furiosi e le correnti violente. Se non siete ancora esperti surfisti si consiglia di entrare con posizioni lunghe e minimi capitali. Non sappiamo quanto durerà la spinta che sta dando il caso Yen ai metalli prezziosi.

Un buon investimento? Foto: stockpicksexpert.com

Un buon investimento? Foto: stockpicksexpert.com

Prezzo Oro Giugno 2010

Il prezzo dell’oro a Luglio 2010 continuerà a compromettere la credibilità delle monete. Vediamo come l’euro cade contro l’Impero del dollaro, e anche notare che le borse sono sempre più alla ricerca di riflettere la crisi che abbiamo passato. Il mercato orso è il padrone della situazione mentre del toro e dei rally di qualche anno fa non se ne vede più l’ombra e probabilmente non se ne vedrà per quel che resta del 2010.

gold

Ma dal canto suo il metallo giallo continua ad accumulare valore. Inoltre, nessuno censura la speculazione su questo metallo e sul mercato del Forex inizia a dimostrarsi un investimento rialzista vincente. Molto denaro che oggi esce dalla borsa lo fa per entrare in oro. Concretamente mentre le quotazione della borsa scendono le quotazioni dell’oro salgono. Le previsioni, spiegano gli esperti, sono quelle di un trend di questo tipo per il resto dell’anno.

Il prezzo dell’oro supera la zona l’area dei 1.250 punti come ci aspettavamo, e si prevede di raggiungere, e superare, i1.300 punti. Più precisamente, il prezzo dell’oro si muoverà in una curva dentro a un canale rialzista perfetto tra il 1350-1400 dollari per le prossime settimane.

Ricordate anche che non molto tempo fa ha raggiunto il record di € 963,10 l’oncia, e  ha superato la barriera mentale dei 1.000. D’altra parte, l’argento non rimanere indietro, perché si è stabilizzato dopo un periodo di ribassismo e quindi, non offrirà nessuna sorpresa. È tempo di comprare argento, oro e aspettare.

Quotazione oro in tempo reale

Riproponiamo le nostre grafiche per controllare la Quotazione oro in tempo reale. Questa settimana su cambiodollaroeuro.com apriremo temi come l’economia sommersa in Italia e in Europa ma senza dimenticare i consigli per l’investimento in Forex. Investire in oro è una buona idea?

Innanzi tutto stabiliamo il suo valore:

Investire in oro?

Gli investimenti in materie prime sono considerati “investimenti sicuri” o “investimenti rifugio” per i risparmiatori che non vogliono correre rischi e tuttavia si sentono attratti dallo scintillare dei mercati del Forex. L’oro è tra loro l’investimento più celebre. Come facciamo ad investire in oro? Che domande bisogna farsi prima di comprarlo?

Un buon investimento? Foto: stockpicksexpert.com

Un buon investimento? Foto: stockpicksexpert.com

Innanzi tutto stabiliamo il suo valore:

Giudicare il valore di questo metallo prezioso non è semplice. Le variazioni non dipendono dall’andamento dell’azienda ne dai conti trimestrali e nemmeno dal flusso di cassa. Come stabilire dunque il prezzo giusto di un’oncia se il prezzo di mercato dipende da domanda e offerta? Invece di speculare consideriamo di seguire questo ragionamento: Oro, investimento nel lungo termine L’oro non è fatto per il commercio; è un investimento. Entrare ed uscire da una posizione in oro –al meno per i non esperti- può essere rischioso. Storicamente il valore del metallo soffre altissima volatilità nel breve termine e i movimenti dei prezzi di mercato sono erratici. Cercare di indovinarli senza essere è quasi impossibile. Il modo giusto per iniziare a investire in oro e pensando nel lungo termine. Infatti manipolare il prezzo del metallo giallo è molto difficile nel lungo periodo e anche se lo scenario economico globale è cambiante la tendenza dell’oro rimane solida. L’oro è per questo motivo un investimento interessante nei periodi di crisi e recessione economica.

L’oro difende dai rischi?

Il rischio principale per chi decide di conservare il suo capitale nel lungo periodo è quello della calo del potere acquisitivo della nostra moneta. Succede quando un governo cerca di manipolare l’economia in un mondo o nell’altro. Il risultato comunemente –anche senza eccessivi sforzi- è l’inflazione. Dopo un periodo inflazionistico i nostri contanti valgono di meno. Come evitarlo? Investendo nel lungo periodo. Vendere tutti i nostri attivi per comperare oro sarebbe eccessivo. Ma pensiamo per esempio ad assegnare una piccola cifra al metallo prezioso come assicurazione per il futuro. Gli esperti consigliano dal 10% al 30%.

Come comprare oro?

Possoamo comprare monete o lingotti dai commercianti del metallo. A questo punto ci ritroveremo sicuramente con la scomoda domanda di dove nascondere il bottino. Se non abbiamo a mano un forziere del quattrocento potremmo considerare la compra di ETF che vanno in cerca del prezzo reale dell’oro. Possiamo anche creare un conto con azziende come Goldmoney. Questa azienda permette depositare contanti e mantenere un conto corrente in oro. Quando si ritirano I soldi l’ammontare di contati che riceveremo sarà calcolato in base al prezzo dell’oro in quell momento. Investire in oro è rischioso come qualunque investimento. Farlo nel modo giusto dipende soltanto dal livello di rischio che saremo pronti ad accettare.

Oro, quotazione in rialzo

Si muove il mercato dell’oro australiano, mentre il metallo giallo torna a prendere quota (1179,20 dollari all’oncia), in quanto bene rifugio; complice la paura dei mercati per il caso Grecia. (Secondo Ubs il prezzo potrebbe oscillare a 1,178,4/1,181 usd/oncia.) La società mineraria Newcrest Mining Ltd è sul punto di stringere un accordo con la Lihir Gold della Papua Nuova Guinea, in base al quale acquisirà parte delle azioni ordinarie della società asiatica. Il valore dell’operazione si aggira attorno agli 8,8 miliardi di dollari e consentirà a Newcrest di ampliare il proprio mercato di riferimento diventando così il maggior produttore d’oro nella regione dell’Asia pacifico grazie alle attività in Australia, Indonesia, Papua Nuova Guinea e Africa dell’Est. L’oro è un buon investimento?

gold

Informazioni sul dollaro e l'euro. La pagina di Forex per entrare nel mondo delle valute.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti: