s
Cerca:

prezzo ferro. Tutti i nostri post che parlano di: prezzo ferro

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica prezzo ferro. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Prezzi Materie prime

Vediamo subito che i prezzi delle materie prime nel 2010 subiscono forti impatti dovuti alla volatilità dei mercati in balia delle ultime conseguenze della recente crisi economica. Una tra tante, la nuova realtà creata dall’Euro post Grecia per le nostre industrie manifatturiere. Osserviamo una svalutazione della moneta unica rispetto al dollaro ed un conseguente rincaro – per noi europei- dei prezzi d’acquisto delle materie prime prezzate in dollari. D’altro canto le recenti rivalutazioni dei prezzi di minerali come il ferro fanno si che l’inflazione dei prezzi di altre materie prime correlate sia difficilmente prevedibile.

Tuttavia gli stati, allarmati dal rincaro, iniziano ad elaborare misure di contenimento. Uno dei primi è lo Stato Australiano che si appresta a varare una nuova tassa sui profitti derivanti dall’utilizzo delle risorse minerarie del Paese. La misura impositiva, che dovrebbe tassare il 40% dei profitti delle società del settore, verrà applicata a partire dal 2012 e permetterà al Paese di raccogliere, secondo le prime stime, circa 12 miliardi di dollari australiani nei primi due anni.

commodities

Commodities. Foto:chinasouthamerica.files.wordpress.com

Prezzo del ferro

Il prezzo del ferro annunciava già un aumento di quasi il 90% quando ad inizio anno cominciava il rally delle commodities in Asia. È da confermare però che per il resto del 2010 ed il 2010 questo trend rimanga invariato e alzista. Il prezzo del metallo potrebbe aumentare anche grazie al appoggio di compagnie asiatiche come Toyota che si direbbero pronte a pattare con i principali produttori mondiali di ferro per evitare un impatto sull’economia nazionale giapponese.

Iron_Ore_63_5_Iron_Content

Principali paesi produttori di Ferro:

Rank by

sovereign state

Country Iron production

(thousands of tonnes)

year
World 1,800,000 2006
1 People’s Republic of China 588,000 2006
2 Brazil 318,000 2006
3 Australia 275,000 2006
4 India 140,000 2006
5 Russia 102,000 2006
6 Ukraine 74,000 2006
7 United States 53,000 2006
8 South Africa 41,000 2006
9 Canada 34,000 2006
10 Sweden 23,000 2006
11 Venezuela 23,000 2006
12 Iran 20,000 2006
13 Kazakhstan 19,000 2006
14 Mexico 11,000 2006
15 Mauritania 11,000 2006
16 Chile 7,862 2005
17 Peru 6,810 2005
18 North Korea 5,000 2005
19 Turkey 4,000 2005
20 Bosnia and Herzegovina 3,300 2005

Informazioni sul dollaro e l'euro. La pagina di Forex per entrare nel mondo delle valute.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia