s
Cerca:

valute asiatiche. Tutti i nostri post che parlano di: valute asiatiche

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica valute asiatiche. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Cambio Dollaro. Il dollaro contro le piccole valute asiatiche: Won e la Rupia

Il won coreano

Questa valuta, a volte dimenticata dal mercato Forex, sale contro il dollaro. Sale dello 0,45% contro il biglietto verde sino a 1118,15. La banca centrale della Corea del Sud ha deciso da poco mantenere I tassi d’interesse al 2%, una decisione che concorda con il consesno economico. Il nuovo governatore della BoK ha dichiarato che l’incertezza è ancora presente sul mercato e che la crescita economica della Corea del sud è ancora in dubbio. Le principali ragioni sono, dice la BoK, il controllo di liquidità che esercita la Cina sui mercati asiatici e I problemi fiscali dell’Europa.

Esperti di Barclays stimano che la Banca Centrale sbloccherà I tassi a metà del 2010 quando probabilmente lo farannoa anche gli stati uniti.

Valute asiatiche contro il Dollaro.

Valute asiatiche contro il Dollaro. Foto: Getty

Un po di storia Wiki sul Won

Storicamente, il won coreano era suddiviso in 100 jeon (전), però attualmente nella Corea del Sud la moneta frazionata non si usa più. La quantità più piccola in uso è di 10 won, approssimativamente 0,8 centesimi di euro. Dato curioso, vista la forte svalutazione del cambio degli ultimi anni, i tagli della carta moneta dello Won Sud Coreano sono di 1.000 Won, 5.000 Won, e massimo 10.000 Won che al cambio del primo quadrimestre 2009 rappresenta poco più di 5 euro. Sono allo studio banconote da 50.000 e 100.000 ma nulla di definitivo per ora, per cui la economia locale è soprattutto basata sull’emissione di assegni bancari, vista la totale mancanza di praticità delle banconote in questione.

Rupia indiana

Anche la rupia indiana sale contro il dollaro dello 0,26% e arriva a 44,6150. Manmohan Singh, primo ministro indiano ha dichiarato che la banca Centrale dell’India potrebbe rilanciare I tassi sino al 5% mentre spariscono gli stimoli all’economia.

Un po di storia Wiki sulla Rupia

La Rupia (₨ o Rs.) (Hindi e altre lingue dell’India: Rupiya, dal sanscrito rupyakam che significa moneta d’argento) è stato il nome di vecchie monete ed è tuttora il nome di diverse valute in uso in India, Pakistan, Sri Lanka, Nepal, Mauritius, Seychelles; in Indonesia il nome della valuta è rupiah e nelle Maldive è rufiyaa. La rupia indiana e la rupia pakistana sono suddivise il 100 paisa (pl. paise o pice) e la rupia nepalese può essere suddivisa sia in cento paisa o pice (sia al singolare che al plurale) oppure in quattro Suka o in due Mohor.

Cambio Euro Yen

Questa settimana l’euro yen si porta effettivamente nell’area descritta nel post precedente di cambio dollaro euro. La forte volatilità porta il cross al ribasso in una zona (94 Yen) dove sicuramente –spiegano gli esperti a Cambio Dollaro Euro– si manterrà per i prossimi anni. Il Cambio Euro Yen torna dunque al ribasso ma il rimbalzo è possibile dovuto alla volatilità di queste settimane e il forte impatto delle elezioni anticipate.

Grafica Euro Yen di Alberto Iturralde

Grafica Euro Yen di Alberto Iturralde

Per il lungo termine però i nostri analisti consigliano di scegliere le posizioni corte e ricordare comunque che qualsiasi accenno rialzista nello Yen sarà soltanto un’illusione al meno fino alla fine del 2010 e parte del 2011.

Il prossimo obiettivo è in zona 94, e il nostro consiglio per i titolari di mutui multi valuta è quello di evitare il debito in Yen a tutto i costi. Questi prodotti sono stati molto pubblicizzati negli scorsi anni come una opportunità di creare debito a bassi tassi d’interesse ma la svalutazione della moneta unica torna pericolosa per chi si fidasse ancora dello Yen.

Fonte dell’Analisi: Il nostro esperto Alberto Iturralde dal suo blog http://elanalisistecnico.com/euro-yen-en-su-linea/

Informazioni sul dollaro e l'euro. La pagina di Forex per entrare nel mondo delle valute.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia