s
Cerca:

venerdi. Tutti i nostri post che parlano di: venerdi

Successivamente puoi leggere gli articoli che i nostri autori hanno classificato nella tematica venerdi. Puoi navigare con un click su ogni titolo

Un venerdì da Forex: l’Euro, frena il ribasso

Oggi l’euro ha provato a frenare i movimenti ribassisti che hanno portato la moneta unica ai minimi di ieri. Ecco la tabella della settimana nel mercato internazionale di valute.

Global Currency

Global Currency

Settimana dal 22 al 26 marzo 2010
Giorno Dollaro Yen Sterlina Franco Dollaro
USA Giappone Uk Svizzero Aust.
22-mar 1,356 122,230 0,898 1,435 1,478
23-mar 1,350 122,090 0,898 1,427 1,469
24-mar 1,332 122,850 0,896 1,430 1,466
25-mar 1,328 123,180 0,897 1,427 1,463
26-mar 1,342 124,150 0,900 1,429 1,484
Variazione  Settimana

-0,89%

1,31%

-0,11%

-0,56%

0,34%

Variazione Mese

-1,03%

2,71%

-0,55%

-2,39%

-1,40%

Variazione Anno

-6,87%

-6,90%

0,45%

-3,77%

-6,02%

Un venerdì da Forex

Dopo una dura settimana di Forex è finalmente venerdì. Ecco un riassunto delle voci di oggi nel mondo dell’economia globale per allungare lo sguardo e scorgere quale sarà lo stato d’animo dei mercati la prossima settimana.
Arrivati in vetta. Pick: www.topnews.in

Arrivati in vetta. Pick: www.topnews.in

  1. Mario Draghi, governatore della Banca d’Italia ha dichiarato che l’idea di un Fondo Monetario Europeo non “è sostenibile”.
  2. Jean-Claude Trichet, presidente della Banca Centrale Europea ha proposto di creare una struttura legale per la gestione del mercato interno durante la crisi. Trichet ha evidenziato l’importanza di strutture finanziarie solide per rigenerare la fiducia degli agenti economici.
  3. La voce della Bank of England a Bruxelles, Paul Tucker, ha parlato di ristrutturazione delle grandi banche e si è detto favorevole a che ogni paese prenda le sue proprie decisioni si regolamentazione.
  4. La Commissione Europea ha bacchettato il governo spagnolo indicando che le previsioni di recuper della Spagna sono troppo ottimistiche e che i recenti piani del governo Zapatero di riforma fiscale potrebbero non essere sostenibili.
  5. Nouriel Rubini -il grande guru della finanza soprannominato dalla stampa Signor Apocalisse per i suoi pareri poco allegri- prevede una ricaduta dell’economia globale nella seconda metà del 2010. Per l’esperto –che non rinuncia mai ad un commento disfattista- l’economia si è salvata soltanto grazie agli stimoli di liquidità ma i debiti e i deficit globali sono troppo elevati e la situazione imploderà nel lungo termine.
  6. Dal canto suo un altro esperto e premio nobel di economia- Josep Stiglitz– prevede una salita dei tassi per i mutui americani e una ricaduta nel settore del real estate a stelle e strisce.

Informazioni sul dollaro e l'euro. La pagina di Forex per entrare nel mondo delle valute.

Scrivi il tuo indirizzo e-mail e ricevi gratis i nostri aggiornamenti:

Condiciones de uso de los contenidos | Responsabilidad

| Canale Italia